Chi siamo

La Rivista del Museo Egizio ha lo scopo primario di promuovere, raccogliere e diffondere le ricerche in vari ambiti disciplinari – archeologia, storia dell’arte, epigrafia, filologia, storia, archivistica, antropologia, museologia, archeometria, restauro, ecc. – sulla collezione del Museo Egizio di Torino.

Pubblica anche studi:

1. sui siti archeologici indagati dal Museo oggi o in passato;

2. che riguardano la collezione indirettamente (per esempio, perché vi si tratta anche di reperti del Museo Egizio o di argomenti di storia dell’egittologia che intersecano la storia della collezione torinese).

Prende in considerazione per la pubblicazione anche studi non riguardanti specificamente la collezione del Museo Egizio, ma relativi all’arte, l’archeologia, e la cultura materiale e testuale dell’antico Egitto (studi iconografici, tipologici, epigrafici o papirologici, pubblicazioni di reperti archeologici egiziani inediti, ecc.) o alla museologia in ambito egittologico.

La Rivista del Museo Egizio offre l’accesso gratuito ai propri contenuti nell’ottica di favorire la massima diffusione della conoscenza. Offre inoltre in libera concessione le immagini dei reperti del Museo Egizio pubblicate (sotto licenza Creative Commons CC BY 2.0).

Editore

La Rivista del Museo Egizio è una pubblicazione del Museo Egizio di Torino

Redazione

Direttore: Federico Poole

Redattori: Divina Centore, Caterina Ciccopiedi, Paolo Del Vesco, Federica Facchetti, Susanne Töpfer

Fotografia: Nicola Dell’Aquila, Federico Taverni

Traduzione in arabo: Hassan Khorzom, Eid Mertah

Membri emeriti: Valentina Santini (redattrice, 2017-2018), Piera Luisolo (elaborazione grafica, 2017)

Affiliazione dei redattori: Museo Egizio di Torino, eccetto Eid Mertah, Museo Egizio del Cairo.

Comitato scientifico

Alessia Amenta (Musei Vaticani)
Guillemette Andreu (Louvre, département des Antiquités égyptiennes du Louvre - directrice émérite)
Hans Barnard (University College of Los Angeles)
Laurent Bavay (Université Libre de Bruxelles)
Marilina Betrò (Università di Pisa)
Julia Budka (Institut für Ägyptologie und Koptologie, München)
Paola Buzi (Università La Sapienza, Roma)
Emanuele Ciampini (Università Ca' Foscari di Venezia)
Rob Demarée (Universiteit Leiden)
Rita Freed (Museum of Fine Arts, Boston)
Paolo Gallo (Università degli Studi di Torino)
Cédric Gobeil (Museo Egizio, Torino)
Maria Cristina Guidotti (Museo Egizio di Firenze)
Salima Ikram (American University in Cairo)
Jochem Kahl (Freie Universität Berlin)
Olaf Kaper (Universiteit Leiden)
Dimitri Laboury (Université de Liège)
Brett McLain (University of Chicago, Oriental Institute)
Oliver Perdu (Collège de France)
Daniela Picchi (Museo Archeologico di Bologna)
Gabriele Pieke (Reiss-Engelhorn-Museen, Mannheim)
Rosanna Pirelli (Università degli Studi di Napoli "l'Orientale")
Dietrich Raue (Ägyptisches Museum „Georg Steindorff“ der Universität Leipzig)
Ilona Regulski (British Museum)
Regine Schulz (Roemer- und Pelizaeus-Museum Hildesheim, Institut für Ägyptologie und Koptologie, München)
Alice Stevenson (University College London)
Pierre Tallet (Université Paris-Sorbonne - Paris IV)
René Van Walsem (Universiteit Leiden)
Willeke Wendrich (University College of Los Angeles)
Paola Zanovello (Università degli Studi di Padova)

Contatti

rivista@museoegizio.it

Fondazione Museo delle Antichità Egizie di Torino

Via Accademia delle Scienze 6 - 10123 Torino

Tel. +39 011 5617776

Fax +39 011 5623157

RiME 3 (2019)